SCONTO IN FATTURA DEL CREDITO DI IMPOSTA

Sconto in fattura del credito d'imposta. Sconti e incentivi. Clima Project Rimini. Vendita, installazione, manutenzione condizionatori, pompe di calore, impianti di climatizzazione Daikin.

Grazie alle nuove tecnologie, sostituendo vecchi prodotti poco effcienti con sistemi all’avanguardia e ad alta effcienza è possibile non solo rispettare l’ambiente con sempre maggiore coscienza, ma anche far risparmiare i nostri clienti. Anche lo Stato ci supporta in questa missione, andiamo a scoprire come.

IL VANTAGGIO DELLE DETRAZIONI FISCALI

Lo Stato garantisce a tutti i soggetti che hanno migliorato l’efficienza energetica della propria abitazione, un’agevolazione fiscale sotto forma di 

detrazione di una quota fino al 65% della spesa sostenuta

nella dichiarazione dei redditi (modello Unico o 730).
Sostituire il vecchio climatizzatore con uno con tecnologia “inverter” e a pompa di calore ha pertanto un duplice vantaggio: efficientamento energetico – con un conseguente risparmio sulle bollette – e riduzione delle imposte in sede di dichiarazione dei redditi.
I contribuenti possono usufruire di questa agevolazione in 10 rate annuali, a partire dall’anno successivo a quello in cui è stato fatto l’intervento.

In Clima Project oltre a offrirti prodotti adatti alle agevolazioni ci occupiamo anche della tua pratica di detrazione fiscale: tu non dovrai far altro che goderti un clima migliore in casa tua.

LO SCONTO DA CESSIONE DEL CREDITO

Il Decreto Crescita ha introdotto una importante novità consentendo di cedere a Clima Project tutto il credito di imposta, ottenendo uno sconto in fattura immediato.

La Cessione del Credito, consente di recuperare subito tutti i benefici delle Detrazioni Fiscali a seguito dell’intervento per efficientamento energetico (65%) o di ristrutturazione edilizia (50%).

Tutti coloro che hanno diritto ad accedere alle Detrazioni Fiscali, hanno la possibilità di ottenere uno sconto in fattura immediato sul corrispettivo.

La Cessione del Credito è operativa per tutti gli interventi che aumentano l’efficienza energetica di unità immobiliari singole o condominiali e nello specifico riguarda:

  • gli interventi di installazione di nuovi climatizzatori appartenenti ad elevate classi energetiche
  • l’installazione di impianti a pompa di calore (in questo caso la cessione del credito può essere ancora maggiore, fino a coprire la totalità dell’importo speso)
RISPARMIO

Ristrutturazione Edilizia

È un’agevolazione fiscale dedicata agli interventi di ristrutturazione edilizia e alle attività di manutenzione straordinaria più semplici, come l’installazione di una pompa di calore che ha l’obiettivo di generare un risparmio energetico. Si tratta di una detrazione IRPEF che a partire dal 26 giugno 2012 è pari al 50% delle spese sostenute.

SOSTENIBILITA’

Conto Termico

Anche il conto termico è un’agevolazione dedicata a chi ha intenzione di migliorare l’efficientamento energetico della propria casa. In particolare, questo bonus incentiva interventi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili in impianti di piccole dimensioni.
Tanta più energia rinnovabile è utilizzata per riscaldare casa, tanto maggiore è il contributo ricevuto. È possibile usufruire di uno rimborso fino al 65% dei costi totali sostenuti, direttamente sul conto corrente, ricevibile entro un minimo di 60 giorni.

INNOVAZIONE

Riqualificazione Energetica

Il bonus risparmio energetico, noto anche come Ecobonus, consente ai contribuenti di beneficiare di una detrazione IRPEF/IRES relativa alle spese sostenute per migliorare l’efficientamento energetico della propria casa. In particolare, l’agevolazione è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti:
sostituendo ad esempio il tuo attuale impianto con un sistema a pompa di calore, potrai ottimizzare costi e consumi per tutte le stagioni. L’alta efficienza è  premiata!

IVA agevolata

In quanto “bene significativo”, la pompa di calore può godere dell’aliquota IVA agevolata del 10%: un ulteriore importante risparmio! L’Iva agevolata si applica sulla differenza tra il valore complessivo della prestazione (compreso il costo dell’installazione) e quello della pompa di calore stessa.

LO SAPEVI?

Il bonus Ristrutturazione Edilizia incentiva non solo la sostituzione ma anche la nuova installazione di una pompa di calore: usala non solo d’estate ma anche per riscaldare casa nelle mezze stagioni, risparmia energia e contribuisci al rispetto dell’ambiente!

Se hai una caldaia per il riscaldamento in combinazione con una pompa di calore ad aria e vai a sostituire soltando la pompa di calore, potrai avere anche accesso al Conto Termico.

Possono godere degli incentivi non solo i proprietari, ma anche gli inquilini o i familiari, a patto che siano loro a sostenere le spese.

Scarica la brochure DAIKIN con gli incentivi fiscali